Skip to main content
Prestashop vs Bigommerce

Meglio PrestaShop o BigCommerce? Pro e contro a confronto per scegliere bene

Costi. Gestione dell’inventario e dei pagamenti. Possibilità di personalizzazione. Temi e moduli. Sicurezza e assistenza.

Quando si tratta di scegliere con quale strumento realizzare un e-commerce, le variabili da valutare sono tante e tutte complesse.

Il mercato delle piattaforme per negozi online è affollato di proposte. Ma se vuoi vederci chiaro, quel che serve è stilare un elenco di tutti i pro e i contro di ogni soluzione. Ed è quello che abbiamo fatto in questo confronto fra PrestaShop e BigCommerce, ben consapevoli del fatto che, per quanto ci si possa sforzare, esaurire ogni possibile argomento è impresa più che titanica – l’evoluzione di questo tipo di strumenti è continua.

Tuttavia, nelle prossime righe ti proponiamo un approfondimento per offrirti un primo orientamento alla scelta.

Cos’è PrestaShop

PrestaShop, nato in Francia nel 2007, è molto più di una piattaforma e-commerce: è un vero e proprio ecosistema per gli appassionati del “fai da te” digitale. Non a caso, è una soluzione open-source dedicata a chi ama il controllo totale – offre libertà illimitata nella personalizzazione del proprio negozio online.

Perché scegliere PrestaShop

La parola chiave è “customizzazione”. Con migliaia di moduli e tanti temi disponibili, PrestaShop offre l’opportunità di distinguersi nel mare magnum delle vendite online. Immagina di poter modellare ogni dettaglio, dal layout a qualunque funzione pensi possa essere utile a te o ai tuoi clienti.

E poi c’è la gestione avanzata dell’inventario, utile per tenere traccia di tutto quel che accade nel tuo magazzino.

Quanto costa un e-commerce fatto con PrestaShop?

È vero, PrestaShop è gratuito. Tuttavia, ricorda che, perlomeno nel digitale, gratuito non significa privo di costi. Per esempio, devi considerare l’hosting, i moduli a pagamento, lo sviluppo personalizzato e la manutenzione nel tempo del tuo negozio online. Un sito di base può partire da poche migliaia di euro, ma se vuoi qualcosa di più “su misura”, il budget necessario è destinato a salire.

Cos’è BigCommerce

BigCommerce ha debuttato nella scena e-commerce nel 2009. Ancora oggi, offre una soluzione SaaS (Software as a service) capace di combinare efficienza e semplicità, molto amata dalle imprese, piccole e non, anche B2B.

In altre parole, BigCommerce è l’alleato giusto per chi cerca una piattaforma robusta ma user-friendly, che gestisca tutto “dietro le quinte”, senza troppe preoccupazioni.

Per meglio comprendere, il suo approccio è molto simile a quello proposto da Shopify: poche complicazioni, costi prevedibili ma un’inevitabile dipendenza dallo stack tecnologico della piattaforma.

Perché scegliere BigCommerce

Con BigCommerce, si entra in un mondo dove tecnologia e comodità sono in sintonia. Le sue funzionalità SEO di punta, le integrazioni potenti e semplici da gestire e le tante opzioni di pagamento lo rendono una scelta formidabile, soprattutto se si è alla prima esperienza di vendita online. In altre parole, è l’opzione preferita da chiunque voglia concentrarsi sul core business, anziché sulle complessità tecniche.

Quanto costa un e-commerce fatto con BigCommerce?

BigCommerce propone piani di abbonamento, sia essenziali che avanzati. I prezzi partono da una soglia accessibile (si parla di circa 30 euro al mese) e aumentano secondo le funzionalità extra incluse. In ogni caso, è sempre disponibile la prova gratuita di 15 giorni, consigliata per capire se BigCommerce sia la soluzione che fa per te.

User-friendly vs personalizzazione

Se sei un debuttante nel gran ballo del mondo digitale, BigCommerce è il giusto accompagnatore – e fedele strumento di vendita! Con una curva di apprendimento agevole, offre tutto ciò di cui hai bisogno, senza complicazioni.

Sull’altro fronte, considera PrestaShop più come un’avventura: entusiasmante, ma richiede più sforzo e competenze tecniche.

Configurazione

PrestaShop offre una libertà quasi totale nella configurazione del tuo e-commerce. Con una vasta gamma di temi e moduli, puoi personalizzare ogni aspetto del tuo negozio. Il tutto, però, richiede tempo, pazienza e competenze tecniche. È ideale se hai idee precise e desideri un e-commerce altamente personalizzato, ma potresti aver bisogno dell’assistenza di uno sviluppatore per beneficiare di tutte le potenzialità.

Non così per BigCommerce, che si concentra sull‘efficienza e sulla facilità d’uso – non a caso, offre modelli pre-progettati e un editor drag-and-drop intuitivo. BigCommerce è perfetto se vuoi avviare in poco tempo un negozio online professionale, senza correre il rischio di perderti in una miriade di complicazioni tecniche. Tuttavia, la facilità d’uso può limitare il livello di personalizzazione, perlomeno rispetto a PrestaShop.

A questo, aggiungiamo un’altra considerazione. BigCommerce pecca nella gestione di e-commerce multilingua e di soluzioni multisito.

Per esempio, per quanto riguarda il multilingua, la piattaforma può contare solo su strumenti che traducono i contenuti lato browser – è un approccio insufficiente per assicurare un’esperienza utente soddisfacente.

Nel caso di un e-commerce multisito, BigCommerce permette solo di creare siti del tutto “disconnessi” fra loro, il che può essere un ostacolo importante, soprattutto se si vuole gestire il business online da una sola dashboard.

Personalizzazione

Come già scritto, PrestaShop è sinonimo di personalizzazione senza limiti. Se vuoi che il tuo e-commerce rifletta il tuo stile unico e distintivo, questa piattaforma è ideale. Grazie alla sua natura open-source, ti permette di modellare ogni dettaglio del tuo negozio online.

E BigCommerce? Senza dubbio, non regge il confronto con PrestaShop: le possibilità di intervenire per introdurre personalizzazioni e migliorie a quel che già c’è è poca, il che, a lungo andare, può diventare un limite per il tuo business online. In altri termini, se hai in mente qualcosa di molto diverso dai soliti standard, potresti trovare frustrante l’uso di una piattaforma simile.

Inventario

La domanda è: quanto vuoi essere coinvolto nella gestione dell’inventario? PrestaShop ti permette di immergerti in opzioni anche avanzate, così da avere tutto sotto controllo – ma, sì sa, il controllo implica tempo e attenzione sempre disponibili.

Al contrario, BigCommerce propone un approccio assai più semplice, senza dubbio più immediato rispetto a PrestaShop.

Estensioni

Sul fronte della possibilità di potenziare le due piattaforme, poco da dire: entrambe offrono le risposte a un’ampia varietà di esigenze, con una ricca collezione di estensioni, integrazioni e app – anche gratuite -, capaci di arricchire di funzioni, e di nuove opportunità di business, qualunque negozio online.

Costi

Su questo punto, le differenze sono più delle assonanze. Come anticipato, di base il software di PrestaShop è open-source e gratuito; tuttavia, affinché il tuo negozio online funzioni avrà bisogno di altro, per esempio di un servizio di hosting, ossia del noleggio di uno spazio web per permettere a chiunque di visitare il tuo store.

A questo, potresti dover aggiungere l’acquisto di un tema premium, di uno o più moduli, senza contare il fatto che, se vuoi implementare qualche personalizzazione, per quanto piccola e banale possa essere, se non hai alcuna competenza di programmazione, dovrai affidarti a un professionista. E, come si dice, è la somma che fa il totale.

Per cui, considera bene di cosa hai bisogno, fai tutti i conti e confronta questa soluzione con le altre disponibili: solo così potrai valutarne la convenienza.

L’approccio ai prezzi di BigCommerce è assai più semplice e, per così dire, “trasparente”: nessuna commissione di vendita, ma solo una tariffa mensile per l’uso della piattaforma SaaS; ovviamente, man mano che il tuo business online crescerà, i limiti imposti dalle versioni base saranno sempre più vincolanti, il che ti indurrà a eseguire l’upgrade del tuo piano – è inevitabile, del resto.

Sicurezza

Nel caso di PrestaShop, la gestione della sicurezza ricade su di te. Trattandosi di una piattaforma open-source, dovrai essere attento a mantenere il tuo sito il più possibile al riparo da falle e problemi. Questo include l’aggiornamento regolare del software, l’implementazione di misure di sicurezza robuste e, potenzialmente, la collaborazione con un esperto di sicurezza online.

E BigCommerce? Tutto è più semplice, perché si assume il compito di gestire la sicurezza del tuo e-commerce. Con la sua piattaforma SaaS, tutte le questioni di sicurezza, dagli aggiornamenti alla protezione dei dati, sono gestite in modo centralizzato. Questo alleggerisce il carico sulle tue spalle, così da poterti concentrare sulla crescita del tuo business.

Conformità alle norme

Pur aderendo alle normative globali, anche in questo caso PrestaShop richiede un approccio più attivo. Come utente, devi assicurarti che il tuo negozio online rispetti le leggi vigenti, come quelle sulla raccolta e il trattamenti dei dati – ti dice niente l’acronimo GDPR? Questo fatto implica una buona conoscenza delle normative e, a volte, l’assistenza di esperti legali, così da essere sicuro che il tuo e-commerce sia sempre conforme alle leggi in vigore.

Grazie alla sua struttura SaaS, BigCommerce ti farà dormire sonni tranquilli. Per l’appunto, è compito della piattaforma l’aggiornamento regolare dei suoi sistemi di compliance, senza che quest’onere ricada su di te.

Supporto

Da sempre, l’assistenza di PrestaShop è fondata sulla sua community di utenti e di sviluppatori, nonché su un crescente numero di agenzie partner – a proposito, lo sai che anche noi siamo partner PrestaShop? Online, poi, trovi una ricca scelta di guide, articoli e tutorial dedicati a questa piattaforma: insomma, con un po’ di impegno, puoi trovare la soluzione al tuo problema.

Al contrario, se il tuo ideale è avere a disposizione sempre un servizio di assistenza professionale, pronto a rispondere a ogni tua domanda, sappi che BigCommerce sarà da preferire a PrestaShop; per l’appunto, in tutti i piani a pagamento, anche in quello più economico (Essential – Standard), è sempre incluso il servizio di assistenza tecnica 24 ore su 24, 7 giorni su 7, via telefono, chat e ticket.

SEO

Con PrestaShop, la SEO è a portata di mano, anche se potresti avere bisogno di installare uno o più moduli, soprattutto se hai bisogno di implementare strategie avanzate o vuoi avere la possibilità di controllare ogni dettaglio di ottimizzazione.

Anche in questo caso, se la semplicità è quel che cerchi, allora BigCommerce è da preferire a PrestaShop; la sua piattaforma prevede ottimi strumenti SEO, facili da usare anche per chi si avvicina per la prima volta all’ottimizzazione per i motori di ricerca.

Pagamenti

PrestaShop offre una flessibilità notevole per la configurazione delle opzioni di pagamento. Sebbene questo possa richiedere più lavoro, ti permette di realizzare un sistema di pagamento su misura – i tuoi clienti ne saranno felici.

Non da meno, però, è BigCommerce, che permette una veloce integrazione del tuo negozio con i metodi di pagamento più popolari e affidabili, a prova di principiante delle vendite online.

Spedizioni

Se il tuo business richiede configurazioni di spedizione particolari, per esempio per prodotti speciali, spedizioni internazionali complesse o tariffe personalizzate, PrestaShop ti offre gli strumenti per creare soluzioni su misura.

Come sempre, il prezzo da pagare per tutta questa flessibilità è un maggiore impegno nella configurazione.

Fedele al suo approccio, votato alla semplicità e velocità, BigCommerce consente di connetterti con i principali corrieri e servizi di spedizione in modo facile, senza intoppi né l’obbligo di conoscere eventuali dettagli tecnici.

Ricapitoliamo gli aspetti salienti della comparazione tra Prestashop e BigCommerce

Ecco una tabella riepilogativa:

Aspetto PrestaShop BigCommerce
Personalizzazione Libertà illimitata nella personalizzazione con migliaia di moduli e temi. Ideale per chi desidera un controllo totale. Personalizzazione efficiente e accessibile, ma con limiti imposti dalla piattaforma.
Costi Gratuito ma con costi aggiuntivi per hosting, moduli a pagamento e sviluppo personalizzato. Piani di abbonamento con costi prevedibili e una tariffa mensile senza commissioni di vendita.
Configurazione Richiede tempo, pazienza e competenze tecniche per configurare e personalizzare il negozio. Concentrato sull’efficienza e sulla facilità d’uso, con modelli pre-progettati e un editor intuitivo.
Uso Adatto a utenti con esperienza e a chi cerca una piattaforma altamente personalizzabile. Ideale per principianti e per chi cerca una soluzione user-friendly e semplice da gestire.
Sicurezza La sicurezza è responsabilità dell’utente, richiedendo attenzione costante e potenzialmente l’aiuto di esperti. La sicurezza è gestita centralmente dalla piattaforma, alleggerendo il carico sugli utenti.
Conformità alle norme Richiede un approccio attivo per assicurare la conformità, incluso il GDPR. Aggiornamenti regolari dei sistemi di compliance gestiti dalla piattaforma.
Supporto Basato su una community attiva di utenti e sviluppatori con risorse online disponibili. Assistenza professionale sempre disponibile inclusa in tutti i piani a pagamento.
SEO Richiede l’installazione di moduli per strategie SEO avanzate. Ottimi strumenti SEO integrati, facili da usare anche per principianti.
Pagamenti Flessibilità notevole nella configurazione delle opzioni di pagamento. Integrazione veloce con i metodi di pagamento più popolari e affidabili.
Spedizioni Offre strumenti per creare soluzioni di spedizione su misura, richiedendo maggior impegno nella configurazione. Connessione facile con i principali corrieri e servizi di spedizione senza complicazioni tecniche.

Per concludere

Come scriviamo spesso, non esiste una piattaforma e-commerce migliore in assoluto. La migliore è quella che più si avvicina all’idea di business online che hai in mente, alle tue esigenze e a quelle dei tuoi clienti.

Da questi punti devi sempre iniziare per valutare le soluzioni principali e prendere una scelta che sia funzionale ai tuoi obiettivi, immediati e di lungo periodo.

Se la tematica ti interessa, da un’occhiata anche a:

Immergiti nel Mondo di PrestaShop!

Sei pronto a esplorare le potenzialità di PrestaShop? Inizia il tuo percorso personalizzato, composto da una serie di contenuti focalizzati su questa scalabile piattaforma di e-commerce.

Compila il form qui sotto per dare il via al tuo percorso.

Icona 3D Contatti